Ampliare i confini dell'imprenditoria femminile in momenti di grande incertezza

Espansione del Women Exporters Program di UPS
CatalystDesktop.jpg CatalystTablet.jpg CatalystMobile.jpg

UPS si impegna a far progredire il mondo aiutando le piccole e medie imprese a partecipare al commercio. Con una particolare attenzione rivolta all'imprenditoria femminile, nel 2018 UPS e UPS Foundation hanno lanciato il Women Exporters Program (WEP).

Grazie alle partnership con agenzie statali, organizzazioni non governative e altre parti interessate, UPS sfrutta l'influenza e l'istruzione per aiutare le donne di tutto il mondo a superare le barriere al libero commercio.

“Il lancio del programma è avvenuto con due partnership principali: l'International Trade Center di Ginevra e la sua iniziativa She Trades. L'altra partnership è stata l'USAID nell'ambito della Women's Global Development Prosperity Initiative”, ha dichiarato Maria Luisa Boyce, vicepresidente del commercio internazionale e dell'America Latina per gli affari pubblici globali UPS. “Oggi abbiamo più di sette partnership”.

Ma quando è scoppiata la pandemia, i progetti di workshop e formazione in presenza del WEP sono stati sospesi e il programma è passato al mondo virtuale.

Gli amministratori del programma inoltre si sono resi conto che le imprenditrici sono state colpite in modo sproporzionato dalla pandemia, perché hanno dovuto offrire assistenza e mantenere la famiglia.

“Abbiamo dovuto fare una pausa e ripensare il tutto”, ha affermato Maria Luisa. “Quali erano le esigenze delle imprenditrici? Come potevamo aiutarle ad affrontare la crisi e sopravvivere?”

L'attenzione si è quindi focalizzata su tre aree:

  • Formazione specifica per e-commerce e commercio digitale.
  • Accesso al finanziamento.
  • Formazione e strumenti di resilienza.

“Ci siamo detti che non potevamo limitarci alle donne, ma estenderlo a tutte le piccole e medie imprese, perché tutte avevano sofferto”, ha affermato Maria Luisa. “Quindi abbiamo lanciato webinar e corsi di formazione in ogni angolo del mondo per le piccole imprese”.

Ad oggi, WEP ha formato più di 6.000 donne e titolari di piccole imprese in tutto il mondo.

Recentemente, Laura Lane, Chief Corporate Affairs, Communications and Sustainability Officer di UPS, e Nikki Clifton, presidente di Social Impact e della UPS Foundation, hanno parlato del WEP e della sua missione di empowerment delle donne in tutto il mondo durante un evento della Giornata internazionale della donna, sponsorizzato da Catalyst.  

Storie correlate

Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software