UPS raccoglie l'eredità del compianto John Lewis, e pianta i primi alberi con l'obiettivo di arrivare a 50 milioni

Laura_Lane-desktop-1440x752.jpg Laura_Lane-desktop-768x752.jpg Laura_Lane-desktop-1023x960.jpg

Atlanta, Georgia

Oggi, in occasione di un evento dedicato al leader dei diritti civili John Lewis, la responsabile di UPS per gli affari aziendali, le comunicazioni e la sostenibilità, Laura Lane, ha celebrato la ricorrenza con la piantumazione del primo albero della UPS Foundation, tappa iniziale di un nuovo impegno che mira a piantare 50 milioni di alberi entro il 2030. I volontari di UPS, insieme a una dozzina di altre persone della comunità di Atlanta, hanno piantato alberi e piantine nel Freedom Park che circonda John Lewis Plaza. Si tratta del primo dei 14 progetti UPS elaborati in collaborazione con la Arbor Day Foundation in diverse città degli Stati Uniti e altri progetti sono in fase di preparazione nelle sedi internazionali.

Informazioni sulla UPS Foundation

Sin dalla sua fondazione nel 1907, UPS ha una tradizione di cittadino aziendale solidale e responsabile, sostenendo programmi che forniscono soluzioni a lungo termine per le esigenze della comunità. Fondata nel 1951, la UPS Foundation gestisce programmi di cittadinanza globale e ha il compito di coinvolgere le comunità a livello locale, nazionale e globale. Nel 2020 UPS e i suoi dipendenti, attivi e in pensione, hanno investito oltre 122,3 milioni di dollari in donazioni di beneficenza in tutto il mondo. Per informazioni sulla UPS Foundation, visita il sito web UPS.com/Foundation e segui @UPS_Foundation su Twitter.

Scaricamento video


Scarica il video - Soundbites


Scarica il video - B-roll

Download di immagini ad alta risoluzione


Scarica immagine


Scarica immagine


Scarica immagine

Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software